Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Affilatrice Clarckson MK II
#51
L'ultimo fulmine mi ha, appunto, fulminato router e scheda di rete della stampante......
Cita messaggio
#52
A me i fulmini hanno bruciato qualche base di telefono "cordless" ed un impianto di allarme ...... Confused
Il  Padre  Eterno non ha mai creato uccelli "ad ala bassa" . . . . Rolleyes

Il decollo è facoltativo , l'atterraggio è obbligatorio ..... Smile

I cimiteri sono pieni di persone insostituibili ..... 
Cita messaggio
#53
C'è poco da dire, se guastano tutto è perchè sono fulmini cinesi. Angel
Un solo Dio in cielo, un solo Comandante sulla mia barca.
Cita messaggio
#54
Visto che sono in fermo lavorativo:
Ha abbiamo messo il cavo per il 380 e ricollegato casa col 220, So ancora aspettando l'ENEL per il cambio di contatore.
Non siamo riusciti a far passare il cavo nel suo tubo, ne siamo riusciti ad estrarre quello del 220. (otto cavi attorcigliati a mo di pitone)
Attualmente è stato posato esterno e deve comprare un tubo in acciaio, per proteggerlo.
I 50 mt di cavo del 6 mm, costa in negozio 5.00 € al metro, su Amazon Meno.

Questa notte, sono riuscito a smontare gli assi della Clarckson, il perno di rotazione verso l'alto della testa è venuto via a fatica, convinto da una mazzetta da 2 kg, per il perno che sostiene la chiocciola della vite per regolare  l'altezza, prima mi sono fatto una cuffia per poterlo tirare con due viti a mo di estrattore, (lavoro fatto per niente), poi l'ho fatto arrendere spingendolo da dentro alla fusione, con un livellatore a cuneo e degli opportuni spessori.
Una volta puliti perni e  relativi buchi, con un po di olio, calzano a meraviglia con la spinta della mano.
Devo ricomprare ( visto che li ho prestati e non sono ritornati più indietro) cuffia di stracci e pasta lucidante, per lucidare maniglia, nonio , teste delle viti, etc.
Un solo Dio in cielo, un solo Comandante sulla mia barca.
Cita messaggio
#55
Ri comprato il platorello in feltro  ed il panetto di pasta lucidante. (23 €... -- cornutos de Madrid -- Angry (cit L'astronauta spagnolo di Alto Gadimento) (Mario Marenco)
Lucidato la maniglia il disco graduato e poi dopo aver capito come si smonta un perno, mi dovrò  lucidare anche il supporto del disco divisore.
Fra ieri ed oggi ho finito la nuova barra filettata per la manopola d'inclinazione della testa della clarckson.
Veramente ieri ho montato la barra filettata sul tornio, per ripassare (lucidare) il filetto: 18 G diam 16 mm.
Ma nell'impostare il tornio, non ho inserito una manopola nel posta giusto, per cui il filetto se n'è andato per peripatetiche.
Tutto da rifare.  Angry
Oggi è già pronto Wink ( ho anche fatto delle foto dei pezzi, montati e smontati e del set app per forare il manico della barra filettata.

Termino di pulire la fusione della Clarkson e potrei anche montarla, mi mancano ancora due soffietti di protezione della vite.
Per adesso me li auto costruisco con die molle leggere, che stanno sopra la vite, avvolte con più strati di celofan (domopack) eil tutto protetto con del nastro americano 
nero.
Poi quando arriveranno i soffietti giusti, li sostituirò.
Mi sono reso conto che  tutta l'affilatrice la devo proteggere con un preservativo (un sacco della spazzatura di quelli piccoli) in modo di non doverla smontare tutte le volte per pulirla.
Questa notte, se ho tempo, mi metto a fotografare i vari componenti smontati, in modo che, nella lontana eventualità che impari a mettere ste minchia di foto, avremo un fotoromanzo descrittivo.
Un solo Dio in cielo, un solo Comandante sulla mia barca.
Cita messaggio
#56
"nell'impostare il tornio, non ho inserito una manopola nel posta giusto, per cui il filetto se n'è andato " Per me devi fare un po' di scuola di tornio , non è il primo casino che combini.....
"ho anche fatto delle foto dei pezzi " Sono finite nell'album dei ricordi di famiglia...." nella lontana eventualità che impari a mettere ste minchia di foto"
   
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)